Come aiutarci

5 secondi x 1000 buoni motivi

in occasione della dichiarazione dei redditi vi ricordiamo la possibilità di devolvere il

5X1000

alla Fondazione Idea Vita scrivendo nell’apposita casella denominata

“Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni riconosciute
presente in tutti i modelli: integrativo CUD, 730, UNICO persone fisiche 

il codice fiscale di Fondazione Idea Vita 97278600156

Vi  ringraziamo anticipatamente se vorrete accordarci il Vostro 5 per mille e se vorrete pubblicizzare l’iniziativa informando amici e conoscenti.

Finanziamenti pubblici percepiti legge 124/2017 5×1000 rendiconto 2018

Idea Vita ONLUS

chiede un sostegno economico a tutti coloro che ne condividono le finalità.
Nel rispetto della trasparenza e per dare la massima garanzia del corretto impiego dei fondi raccolti, si impegna a destinare tali fondi esclusivamente ai progetti che segue direttamente.

Il riferimento bancario per la donazione è:
Idea Vita ONLUS
Credito Bergamasco  Ag. 80  piazza Missori, 3   Milano
IBAN:   IT67  Z050 3401 6360 0000 0028 920

Codice Destinatario: T9K4ZHO

CIN: X   ABI: 03336    CAB: 01600   n° CC:  000000028920
Benefici fiscali: si ricorda che le donazioni a Idea Vita ONLUS beneficiano di deducibilità ai fini IRPEF

Lasciti testamentari e donazioni in memoria

Fondazione Idea Vita cura l’acquisizione dei lasciti testamentari e delle donazioni espresse a suo favore, nel rispetto degli adempimenti prescritti dalla legge.
La stessa Fondazione garantisce che quanto ricevuto sarà utilizzato in modo attento ed efficace, ed esclusivamente per realizzare le finalità istituzionali previste dallo statuto.

La donazione in memoria è da considerarsi come erogazione liberale ed è possibile effettuarla scegliendo una delle opzioni riportate alla pagina come donare.

Benefici fiscali: si ricorda che le donazioni a Idea Vita ONLUS beneficiano di deducibilità ai fini IRPEF

Per le aziende

Fai diventare la Tua azienda “Amica di Idea Vita”!!!

Ecco come:

Erogazione liberale a sostegno della nostra attività

Sponsorizzazione di singoli progetti o eventi

Promozione dei nostri progetti presso i dipendenti, attraverso gli strumenti di comunicazione della Tua Azienda (sito internet, social network, pubblicazioni periodiche) e presso la sede aziendale con l’esposizione di materiale informativo

Payroll giving coinvolgendo i dipendenti attraverso una “donazione tramite busta paga” (il cosiddetto payroll giving). Il dipendente può scegliere liberamente di donare, ogni mese, una o più ore di lavoro alla Fondazione Idea Vita onlus.

La donazione è detraibile fiscalmente. Per garantire la totale trasparenza e affidabilità il payroll giving è regolamentato per tutelare il lavoratore, l’azienda e la Fondazione

5XMILLE
La tua Azienda può sostenere la campagna del 5XMILLE attraverso la diffusione del materiale informativo presso i dipendenti e attraverso gli strumenti di comunicazione aziendali.

Cosa facciamo noi per la tua azienda?
Il ritorno per la Tua Azienda può essere valutato come un ritorno di immagine e quindi come un investimento.
La Fondazione inoltre mette a disposizione la propria competenza per divulgare al meglio la partnership stabilita e promuovere l’immagine dell’azienda.

Ecco come:

Promozione della partnership
Diffondendo la notizia ai nostri contatti attraverso i nostri canali informativi: sito internet (tra le news e inserendo il logo dell’azienda nei sostenitori), social network (facebook e twitter), attraverso la redazione e diffusione di comunicati stampa e, se previsto specifico materiale a stampa, con l’inserimento del logo aziendale.

Rilascio di attestati
Fondazione idea Vita si impegna a trasmettere lettere di ringraziamento ufficiali e a rilasciare attestati di partnership.

Disponibilità a presentazioni pubbliche
Fondazione idea Vita mette a disposizione il proprio personale qualificato per illustrare, presso i dipendenti e in occasioni pubbliche che l’Azienda riterrà di interesse, la propria attività e la partnership stabilita.

Ricordiamo, infine, che per erogazioni liberali a favore delle ONLUS sono previste agevolazioni fiscali.